Didattica‎ > ‎

Circuiti per la multimedialità

AVVISO

L'esame di ottobre è strettamente riservato agli studenti che non sono in corso.

L'appello avverrà in modalità "remota", alle ore 10.30 di venerdì 23 ottobre.

Utilizzerò Google Meet, e metterò il testo dell'esame su Google Classroom.

La connessione con Google Meet dovrà avvenire contemporaneamente dal vostro computer e dai vostri telefoni.
In particolare:

- l'inquadratura del vostro telefono dovrà comprendere il tavolo sul quale svolgerete l'esame e lo schermo del computer. L'audio dovrà essere silenziato.
- Sul computer aprirete un'altra sessione di Google Meet e visualizzerete il testo dell'esame, prelevato da Google Classroom, e niente altro.

Vi chiedo perciò:
    1. di confermarmi via posta elettronica la vostra volontà di sostenere l'esame.
    
    2. Ricevuta conferma da parte vostra, vi iscriverò a Google Classroom.     
    3. Il giorno dell'esame alle 10.15 aprirò una riunione con Google Meet. Dovrete naturalmente
mostrarmi     un documento di riconoscimento. Alle 10.30 pubblicherò il testo del compito su Google Classroom.

    4. Al termine della prima prova, dovrete fare una foto del vostro svolgimento e inviarmelo per posta elettronica.

Le telecamere dovranno rimanere accese per tutta la durata dell'esame. Eventuali spegnimenti comporteranno l'annullamento della prova.



Le lezioni del corso 2020 in formato pdf sono tutte disponibili su questo sito. Il docente e' disponibile per qualsiasi chiarimento e puo' essere contattato via posta elettronica.

I filmati delle lezioni sono ora disponibili su Google classroom. Si prega di scrivere un messaggio al docente (utilizzando l'indirizzo dell'Universita') per ricevere link e codice di accesso.



1. Descrittori

1.1 Settore scientifico-disciplinare di riferimento: ING-IND/31
1.2 Crediti: 6
1.3 Docente: Raffaele Parisi
1.4 Calendarizzazione: secondo semestre
1.5 Offerto a: BCOR3
1.6 Tipologia di valutazione: esame con votazione in trentesimi

2. Obiettivi del corso e capacità acquisite dallo studente

Il corso si propone di introdurre e descrivere le proprietà fondamentali dei circuiti a tempo discreto per il trattamento dei segnali, con riferimento in particolare alle principali tecniche di sintesi. Al termine del corso lo studente acquisirà la capacità di analizzare e sintetizzare circuiti a tempo discreto anche complessi, dai banchi di filtri, ai circuiti multirate, alle reti di adattamento.

3. Prerequisiti

Conoscenze di base di analisi matematica, algebra lineare ed elettromagnetismo.

4. Programma

Proprietà strutturali di circuiti a tempo discreto, sintesi di reti 2-porte robuste a tempo discreto, circuiti multirate e banchi di filtri, circuiti e algoritmi per la modellazione fisica, elaboratori di segnale.

5. Materiale didattico

Materiale didattico fornito dal docente.
Ċ
CM_01.pdf
(463k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:06
Ċ
CM_02.pdf
(1487k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:06
Ċ
CM_03.pdf
(3183k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:06
Ċ
CM_04.pdf
(5220k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_05.pdf
(6595k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_06.pdf
(3675k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_07.pdf
(5777k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_08.pdf
(4097k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_09.pdf
(5607k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Ċ
CM_10.pdf
(9058k)
Raffaele Parisi,
6 nov 2019, 03:07
Comments